martedì 12 maggio 2009

Come mentire a un popolo intero, e non farsi beccare


E’ sempre bello vedere quanto mentono i nostri politici.

Anche a distanza di pochi mesi, si rimangiano tutto quello che hanno detto e fanno l’esatto contrario. Ve ne do un semplice esempio oggi:
Notizia del 19 Marzo (meno di due mesi fa!!)
«Vogliamo che il testo sia discusso dal Parlamento»
Sicurezza, Maroni: non porremo la fiducia
«Sorpreso dalla lettera dei 101 parlamentari del Pdl. Nel ddl nessun obbligo dei medici a denunciare i clandestini»
…Non abbiamo mai avuto intenzione di porre la fiducia sul disegno di legge…


Articolo di oggi sul Corriere



Il quotidiano dei vescovi, Avvenire: «grave errore». Il governo va sotto alla Camera
Sicurezza, il governo autorizza la fiducia
Il Pd: «Rischio di nuove leggi razziali»
Maroni: «Approvare il testo il prima possibile». Ma il voto slitta alla prossima settimana
Roberto Maroni, aveva chiesto di procedere ne prossimi giorni. «Se non si comincia domani (giovedì, ndr) con il primo voto di fiducia», aveva spiegato, le norme slitteranno di una settimana e «saremo costretti a rilasciare altri 250 clandestini».


Mio caro Maroni… è bello sentirti parlare di voto di fiducia. Non sai quanta ce ne ispiri tu! Possiamo fare noi cittadini un voto di fiducia sui nostri politici?
NOME COGNOME hai fiducia in questa persona? SI NO
Una cosa così… i politici che non prendono più del 50% di si sono gentilmente invitati ad andarsene…


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


1 commento:

Mr. Nessuno ha detto...

Parole sante: vorrei porre la fiducia su gasparri e capezzone, magari anche su qualche altro politico come cuffaro e lombardo (accusati di mafia per l'ennesima volta).

Solitamente ti leggo ciao feed RSS, ma questo post mi ha invogliato a commentare.

Ciao